2019

Da Mussolini a Salvini (libro e presentazione in lingua tedesca)

10/10/2019 19:30

Lorenz Gallmetzer
Da Mussolini a Salvini (libro e presentazione in lingua tedesca)
L’Italia, pioniera del populismo nazionale moderno

Dal giugno 2018 con la "Lega" di Matteo Salvini ed il "Movimento 5 stelle" di Beppe Grillo sono al governo un partito di destra classica, nazionalista e fascista e un movimento anti-sistema altrettanto radicale. Ora è sorto un dibattito sulla natura politica di queste forze. Pre-fascista, totalitario, autocratico, illiberale, sovranista o semplicemente populista? Il fatto è: non prendere sul serio un Italia come caso speciale in difficoltà o "l'anello più debole della catena" dell'UE, sarebbe fatale - perché se strappasse questa catena avrebbe gravi conseguenze per l'intera Europa.

Lorenz Gallmetzer sottolinea quali fattori storici hanno reso possibile lo sviluppo attuale e quale "ruolo pioneristico" dubbioso l’Italia ha sempre avuto. Il movimento di massa politico e la dittatura di Benito Mussolini servirono da modello per il fascismo dal Portogallo alla Jugoslavia, ispirando Hitler, mentre lo zar dei media e il non-politico dedicato Silvio Berlusconi fornirono il modello per il successo di Donald Trump. Tiene conto anche dell'attuale situazione economica, amministrativa, giudiziaria e infrastrutturale con particolare attenzione alla corruzione e alla politica migratoria aggressiva e restrittiva. L’analisi nitidissima rende chiaro che la svolta radicale verso destra nel terzo stato dell'Eurozona è più di una delle solite "crisi all’italiana“.

Con tante foto in b/n
Hardcover
208 pagine, formato 13,5 x 21,5
Kremayr & Scheriau
22,00 €
ISBN: 978-3-218-01182-2
settembre 2019

TRANSART - Christian Fennesz: AGORA > 60’

20/09/2019 21:00

“Imagine the electric guitar severed from cliché and all of its physical limitations, shaping a bold new musical language.” - (City Newspaper, USA)

Nelle mani di Fennesz la chitarra elettrica ed il laptop diventano una cosa sola, perdono la loro identità, le pennellate di chitarra rinunciano alla loro specificità assorbite dalle crepitanti textures del laptop.

A distanza di cinque anni dal suo ultimo lavoro discografico Christian Fennesz farà vibrare la giardineria Schullian con i vorticosi suoni elettronici del nuovo disco Agorà. Costretto a lasciare temporaneamente lo studio il compositore austriaco ha cominciato a registrare in camera da letto, con le cuffie alle orecchie, e senza neppure utilizzare tutta la strumentazione che aveva a disposizione. Così un procedimento inizialmente frustrante si è trasformato in un’esperienza illuminante, un’occasione unica per tornare alle origini, ai suoi primi lavori degli anni ‘90. Dal vivo nella nuova serra della floricoltura Schullian.

Sentieri di pellegrinaggio in Alto Adige

11/06/2019 20:00

Libro e presentazione in lingua tedesca

Oswald Stimpfl
Introduzione e moderatore: Gerhard Mumelter

Sentieri di pellegrinaggio in Alto Adige
Passeggiate verso luoghi di pellegrinaggio e chiese in montagna

Ricarica le tue batterie su sentieri tranquilli, lasciando dietro di sé la vita Quotidiana

Il libro
Torri di chiese, cappelle e monasteri caratterizzano il paesaggio in Alto Adige. Molti di questi siti di potere meditativo sono situati in posizioni pittoresche, la maggior parte erano luoghi di culto precristiani, con paesaggi espressivi e viste fantastiche. Oswald Stimpfl conduce su antichi sentieri di pellegrinaggio e altri sentieri escursionistici gratificanti verso questi luoghi speciali di contemplazione spirituale. Racconta storie di santi e santi protettori, di punti d’interesse storico artistico e raccomanda oltre il benessere spirituale la locanda del benessere culinario.

Con mappe dettagliate per ogni escursione

L'autore
Oswald Stimpfl, nato a Bolzano nel 1946, è un appassionato escursionista e intenditore, è considerato l’esperto altoatesino con il senso per il particolare della sua terra d'origine. Autore di numerose guide, anche in lingua italiana: Alto Adige per piccoli esploratori (2018), Escursioni in Valle Maira (2017), Guida cicloculturale Val Pusteria - Iselttal (2017), Bolzano in tasca (2017), I Waalwege dell’Alto Adige (2016), Alto Adige in due (2016), Alto Adige - Guida ai Sapori e Piaceri della regione (2019), Malghe, masi e osterie dell’AltoAdige (2014).

Collana "Folio - vivere l’Alto Adige"
Paperback, in colore
176 pag., 11,5 x 20 cm
€ [D/A/I] 15,–
ISBN 978-3-85256-782-2

Erbe nostre con Rachele Sordi

30/05/2019 18:00 – 06/06/2019 18:00

ERBE NOSTRE con Rachele Sordi
Liscià 2019:

SPAZI NOSTRI: Il percorso di empowerment per donne, finanziato dal comune di Bolzano e l'ufficio pari opportunità della Provincia di Bolzano e organizzato dalla cooperativa sociale OfficineVispa si snoderà attraverso le stanze della casa tramite cinque Focus-Group. Assieme alle partecipanti e ai partecipanti esploreremo le stanze della casa e le tematiche ad esse collegate per cogliere, le varie sfaccettature dell’identità delle donne.

La stanza che esploreremo nella Floricoltura Schullian è il giardino.

Il percorso andrà ad indagare la tematica del giardino selvatico come cura e come spazio di rigenerazione attraverso un incontro teorico, una passeggiata riconoscimento erbe e un incontro di autoproduzioni.

Durante il primo incontro giovedì 30 maggio alle 18 alla Floricoltura Schullian andremo ad indagare in profondità le diverse piante utili per la salute femminile e ne scopriremo gli usi e le caratteristiche.

Parleremo di erbe, di dee, di rimedi naturali e rituali.

Sabato 1 giugno invece in programma una passeggiata alla scoperta delle erbe selvatiche per donne. L'appuntamento è alle 9 e 30 al giardino delle religioni in viale Trento, nell'area compresa fra Ponte Loreto e la casa di riposo Villa Serena (di fianco alla ciclabile, lungo il fiume) e la passeggiata del Virgolo.

Durante questo secondo incontro impareremo a riconoscere alcune erbe medicinali e alimurgiche del nostro territorio e ne indagheremo le proprietà. Il percorso sarà incentrato su tutte quelle erbe che hanno un potere sul corpi di noi donne.

L'ultimo incontro giovedì 6 giugno alle 18 alla Floricoltura Schullian realizzeremo invece alcune preparazioni casalinghe per la cura di noi stesse, come per esempio le tinture madri.

Per info ed iscrizioni: rachelevispa@gmail.com o 334 1699344

Festa della Mamma

12/05/2019

La domentica della Festa della Mamma abbiamo aperti dalle 9 alle 12:30.

Festa dei Fiori

30/04/2019 10:00 – 01/05/2019 18:00

La tradizionale Festa dei Fiori trasforma piazza Walther in un grande giardino fiorito nel cuore della città. Venite a scoprire il ricco assortimento di gerani ed erbe aromatiche. Vi aspettiamo!

Vi suggeriamo di visitare la Mostra dei Gerani, 140 varietà diverse, nella Serra III in Via Merano 75 A (presso la nostra sede) con gli stessi orari come la festa dei fiori.

Ecco l'arte sull'uovo

07/04/2019

Dal 5 al 7 aprile (dalle ore 9 alle 18) avrà luogo presso la Floricoltura Schullian la mostra di uova di Pasqua "Arte sull’Uvo“.
Quest'anno la mostra si svolge per la decima volta e spazia dalle uova di gallina alle uova d’oca, da quella d'anatra a quelle alle uova di struzzo.
I colori sono quelli vivaci e raffinati che donne e uomini sudtirolesi hanno utilizzato per dipingere le uova durante l’anno e poi presentarle nel periodo pasquale a Bolzano nella Floricoltura Schullian.
"Uova soffiate, asciugate e lucidate con carta vetrata, pennarelli, una matita e una gomma, questo è tutto ciò che serve! Semplicemente applicare il disegno con la matita e seguire le tracce con i colori.“

Da Floricoltura Schullian, in via Merano a Bolzano, gli artisti dell'uovo di Pasqua Vi aspettano !

Artigianato in fiore

30/03/2019 09:00 – 31/03/2019 18:00

Due giorni di porte aperte (sabato 30 e domenica 31 marzo) presso la floricoltura Schullian, dove numerosi artigiani mostreranno il loro "saper fare" ovvero presentare i propri mestieri, pensieri e competenze; promuovere e valorizzare il lavoro manuale che mette d’accordo forme e materiali.
Avvicinare i giovani e far scoprire loro opportunità gratificanti. Dalla professione del maniscalco al costruttore di pentole in rame, passando per originali metodi di riciclaggio per la creazione di capi unici. Inoltre con Agitu Gudeta, una etiope che ha trovato asilo nel trentino, che come mestiere cura un gregge di 180 capre, producendo dal loro latte formaggi e saponi.
Direttamente in “bottega” verranno mostrati gli originali prodotti che con orgoglio e passione raccontano la creatività e la capacità di affrontare un lavoro che è a cavallo tra tradizione, storia, cultura e innovazione, dove l’uomo ne è un elemento essenziale.
Quest' idea nasce dall'incontro tra Paolo Mancabelli (artigiano dei metalli) e Martina Schullian (proprietaria della floricoltura e persona sempre attenta all'arte e alla cultura).
Dunque quale migliore occasione per fare una visita!
Vi aspettiamo numerosi.

Lampen aus Glas und Harz - Lampade in Vetro e Resina Davide Angeli, Rivamonte Agordino
Seienmalterie - Dipinti su seta EdelArt di Enrica Benetello
Skulpturen aus Holz - Sculture in legno ARS Alessandro Biasotto, Pordenone
Keramik - Ceramiche Julian Burchia, Ritten - Renon (BZ)
Mosaik - Mosaici Bianca Mosaico, Trento - Trient
Halsketten aus Knöpfen - Collane con Bottoni Chimajarno, San Stino di Livenza (VE)
Strickwaren und Bekleidung - Maglieria e confezioni C.I.R.S., Bozen - Bolzano
Schreibmaterial aus Holz - Penne in legno Andrea Giacomelli, Bessimo (BG)
Biologiche Cremen - Creme biologiche Felice La Capra, Frassilongo (TN)
Schuhe und Taschen aus Leder - Scarpe e Borse in cuoio Folets, Montelabbate (PU)
Werke aus Eisendraht - Opere in fil di ferro Fili di Ferro, Podenzano (PC)
Keramik - Ceramiche Formaterra, Meran - Merano (BZ)
Bekleidung - Abbigliamento Laboratorio Fuori Tempo, Vittorio Veneto
Mode und Dessign - Moda e Design Jiavart, Kaltern - Caldaro (BZ)
Keramik - Ceramiche KatrinArt, Vendemiano (TV)
Schmuck - Gioielli Barbara Klopfer, Bozen - Bolzano
Goldschmied - Orafa Pallaver, Bozen - Bolzano
Arbeiten aus Glas - Lavorazione Vetro Helene Pobitzer, Kaltern - Caldaro (BZ)
Strickwaren - Maglieria La Maglia De Santi, Lovari (PD)
Organic Designer Sabina Lazzarini, Bergamo
Ideen aus Metall - Idee in metallo Mancabelli, Bozen - Bolzano
Notizbücher in Leder - Taccuini in cuoio Marcabruna, Mori (TN)
Kupferpfannen - Pentole in rame Navarini, Ravina (TN)
Holzmühlen - Macinini in legno Anselm Peer, Tisens - Tesimo (BZ)
Klosterarbeiten - Lavori conventuali Helene Psenner, Pfalzen - Falzes
Graphik Maler - Pittore Grafico Alberto Taddei, Bozen - Bolzano
Lederverarbeitung - Pelletteria Alois Thaler, Meran - Merano (BZ)
Schmuck - Gioielli Vitrium Veritas, Bozen - Bolzano

24e Giornate delle Orchidee

21/02/2019 – 24/02/2019

Nuovamente con noi i coltivatori appassionati di orchidee e cactus, nazionali ed internazionali.
Presentazione delle novità della Collezione Primavera 2019:
Piante, vasi e accessori da giardino.

Collezionisti appassionati ed espositori Vi accompagneranno attraverso le rarità nella storica Serra III.

I collezionisti stessi accompagneranno sabato e domenica i visitatori e daranno risposte e suggerimenti esaurienti sulla loro attività e passione. I visitatori sono invitati a fotografare le rarità.

Sabato e domenica non mancherà il il tradizionale “pronto soccorso” dell’associazione altoatesina “Amici delle Orchidee” per le Vostre orchidee in panne (dalle ore 10-17), ovviamente ben avvolte per proteggerle dal freddo.

Nuovamente con noi i coltivatori appassionati di orchidee e cactus:

  • Gerhard Schmidt da Nalinnes (B), il coltivatore di orchidee di L’Amazone – Orchidées
  • Andreas e Peter Kopf del Vivaio delle Orchidee Kopf da Deggendorf (D)
  • Matthias Uhlig, il coltivatore di cactus e succulente da Kernen (D)

Il ritiro sociale e il fenomeno “Hikikomori“ nei giovani

08/02/2019 18:00

Intervengono due relatori importanti di spicco e di fama nazionale, nonché massimi esperti in campo:

Prof. Pietropolli Charmet
con: È colpa della vergogna – dinamica del ritiro sociale

Prof. Antonio Piotti
con: Stare in rete ed essere soli – il mondo virtuale e l’isolamento

Gustavo Pietropolli Charmet
Psichiatra e psicoterapeuta dell’adolescenza, già Docente di Psicologia Dinamica presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca e già Primario dei servizi psichiatrici di Milano.
È fondatore dell’Istituto “Minotauro” di Milano, di cui attualmente è socio. È Direttore Scientifico del Consultorio Gratuito per adolescenti e genitori della Cooperativa Sociale “Minotauro” di Milano, Direttore Clinico Progetto “TEEN Comunità Residenziale”, del Centro Diurno per adolescenti e Direttore Scientifico delle Comunità residenziali per minori dai 3 ai 12 anni dell’Associazione “CAF Onlus” (Centro Aiuto Minori e Famiglie) di Milano di cui è Presidente Onorario, docente della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia dell’Adolescenza “ARPAD Minotauro” di Milano.

È Direttore Scientifico della collana “Parenting” della BUR-Rizzoli e della collana “Adolescenza, educazione, affetti“ dell‘Editore Franco Angeli e ha diretto la collana “Biblioteca dei genitori” del “Corriere della Sera”.

Antonio Piotti
Psicoterapeuta presso il Centro “Minotauro” di Milano, insegnante di prevenzione delle condotte auto lesive ed del tentato suicido adolescenziale, attivo presso vari istituti importanti della Lombardia e a livello nazionale, nonché autore di successo, trattando questioni inerenti le crisi scolastiche, il ritiro sociale e la prevenzione di gravi comportamenti auto lesivi.

Introduzione: L’introduzione bilingue alla serata è invece a cura di Roger Pycha, Primario del Reparto di Psichiatria presso l’Ospedale di Bressanone e responsabile scientifico della Alleanza Europa contro la Depressione.
Conduzione: Ulrich Seitz
Lingua: La serata con le relazioni si terrà in lingua italiana.

Luogo: Azienda Partner del Gruppo di cooperative EOS:
Floricoltura Schullian, Via Merano 75 A, 39100 Bolzano

Quota d’iscrizione: 30,00 Euro per tutti gli interessati – direttamente alla cassa serale
45,00 Euro per partecipanti, richiedenti di crediti formativi “ECM” e “ECS” – direttamente alla cassa serale.
Nel prezzo è incluso anche il rinfresco (buffet)

Iscrizione: Entro il 07.02.2019
L‘iscrizione è possibile direttamente sul sito web https://eos-cooperativa.bz/accademia/ o attraverso l‘apposito modulo.

Floricoltura Schullian
Via Merano 75 A
39100 Bolzano
Alto Adige
Tel. +39 0471 933006
Part. IVA IT01543970212

Garden Queens
Con l'uso di questa pagina accetta i termini d'uso e l'uso di cookies Leggi tutto...